Paninomacelleria “GRANDE MACELLERIA EGIDIO”

Image

Egidio a Portici!

Sfatiamo subito ogni dubbio 😀 La prima volta che entrai in questa bella “macelleria della notte”, non lo feci perchè colpito dal nome uguale al mio, anzi, me ne accorsi solo alla fine. Quello che mi attrasse fu qualcosa di evocativo 😀 Mi ricordò subito la macelleria di Manzotin in “Febbre da cavallo 2”: impresa passata al figlio, foto commemorativa dell’amato papà esposta in bella vista.

Image

E basta ascoltare per pochi minuti Massimo per capire il suo legame al padre, la passione nel mantenere vivo il suo nome e l’impegno nel migliorare l’attività di famiglia, che oggi si è re-inventata,  divenendo la prima “panino macelleria”: il giorno per le mamme con le buste della spesa, la sera per i figli affamati di panini.

Image

Image

Romantico vero? Per chi sa apprezzare queste piccole cose, la “Grande Macelleria Egidio” è prima di tutto un posto per “romanticoni da viaggi nel tempo”, e poi un posto ideale per noi mangioni cronici!

Benvenuti nell’episodio del “chianchiere”, ve lo racconta un mangione cronico appassionato di viaggi nel tempo.

Image

Image

Carne! Carne! Carne! Imperativo categorico in una macelleria. Arrosto, cicoli, filetto, hamburger, porchetta di Ariccia, salsiccia, cotto, crudo, tacchino, pancetta, speak e tanto altro! Dai semplici wurstel o cotolette, alla famosa “sbriciolata”: carne macinata, cotto e formaggio “ammiscati” sulla piastra durante la cottura, formando una specie di poltiglia brutta da vedere, brutta nella consistenza, “uà però è buona” al primo morso. E c’è addirittura il panino con il soffritto di zuppa forte, che per i “meno paisani” è quello con le interiora di maiale o vitello, con pomodoro e peperoncino. Bontà che ho dovuto rimandare solo perchè non è periodo! Ma tranquillo caro soffritto, ci incontreremo in una fredda serata invernale, e sarai mio! 😀

Image

Image

Image

Le patate fresche di Avezzano, buone come quelle che mangi a casa!

Image

Image

Image

Image

Porchetta di Ariccia, provola di Agerola, funghi, patate, maionese e tabasco! Gnam!!! Un mix perfetto! Prendetelo, sedetevi su qualche muretto lì fuori e non ve ne pentirete 😉 Il panino di Egidio è il perfetto panino da strada! La macelleria offre anche qualche tavolino, ma è una questione culturale, il panino di Egidio si mangia così:

Image

😀

Ma rituffiamoci dentro:

Image

Image

Image

Image

Image

Image

Panino gustoso e abbondante, ma molto leggero. Ne puoi mangiar due senza problemi e senza sentirti male. Il perché risiede nei prodotti: la carne fresca prima di tutto, e poi il pane, finalmente qualcuno che ne ha cura e gli dà l’importanza che merita. Mai bruciato, friabile e leggerissimo, ad ogni morso quasi non lo senti, senti il resto! Perfetto con della porchetta abbondante!

Image

E allora viva Massimo, che diversamente dal figlio bamboccione di Manzotin, dà l’impressione di stare sempre “incazzato” e di gestire la serata come un sergente, ma poi è un simpaticone:

Image

(con tanto di spilla, “incazzatura” da tributo 😀 )

Andateci! Armatevi di spirito da muretto e fatevi un bel panino! Ditegli che vi manda l’altro Egidio, “quello che una volta è entrato con una reflex senza dire nulla e si è messo a fotografare l’impossibile senza permesso per poi tornare dopo mesi a fare l’articolo attrezzato di amica fotografa molto più in gamba” 😀

Paninomacelleria “GRANDE MACELLERIA EGIDIO”
Piazza G.Poli 13-15-17
Portici (NA)

Alla prossima, se ti è piaciuta questa nuova avventura scopri tutto il mondo #puokemed su:
FACEBOOK: https://www.facebook.com/puokemed
INSTAGRAM: http://instagram.com/puokemed/
TWITTER: https://twitter.com/puokemed
BLOG: https://leavventureculinariedipuokemed.wordpress.com/

Image

Egidio Cerrone

ps il mangione cronico “affamato” di viaggi nel tempo non poteva non far volare la sua memoria evocativa! Ricordate “Ritorno al futuro II”? La parte in cui nel 1985 alternativo Marty va dal Biff riccone per capire come è diventato ricco? “Dobbiamo parlare di una cosa noi…” “Soldi, vero? Beh scordatelo!” “No, non di soldi…”

“…Grande…Macelleria…Egidio!!!”

Testo e Foto sono proprietà di “Le avventure culinarie di Puok e Med”.
Copyright © 2013. Tutti i diritti riservati.

Advertisements
Tagged , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

27 thoughts on “Paninomacelleria “GRANDE MACELLERIA EGIDIO”

  1. winnie says:

    grandissimo…come sempre…complimentoni….:)

    • egichinasi says:

      Grazie!!! 🙂 tra un giorno di dieta e l’altro facci una capatina!!!
      ..a pochi metri sta anche il Chioschetto Fantasy Fruit dell’episodio 1×07 😉

  2. formiu says:

    come sempre me fatt veni voglia di andarmi a mangia immedietamente stu panino! lota!

  3. Ame says:

    sbriciolata nelle vene!

  4. Tink says:

    :Q____ L’acquolina in bocca sgorga a fiumi!!!
    Complimentoni sempre per le foto più che spettacolari….
    Egi ma quando andate a fare queste avventure, chiama anche me e Stefy noi ci veniamo di corsa =P ahahahahahah
    1 bacione grande a te e Terry! =)

  5. Imma says:

    buonoooo!! è un’altra delle nostre tappe preferite!! anche se ho letto l’articolo dopo l’abbuffata domenicale mi hai fatto venire lo sfizio di qsto panino …ti odio 🙂 !! vabbè il mio solito è patate provola e salsiccia però la volta scorsa ho rubato un morso di sbriciolata da elio ed è qlcosa di troppo buono..da provare assolutamente!!!! veramente un panino ad altissimo livello,ke come hai detto tu è bello da mangiare non seduti al tavolo,ma stando lì fuori in piedi o sul muretto, tutti insieme..sono queste le belle serate alla “buon cibo buoni amici” <3!! Bravo come sempre al mio critico preferito e alla mia fotografa preferita (P.S:stavolta ci sono pure io nell'articolo ahahhaha 😉 )!!

    • egichinasi says:

      Ti ho trasformata in una donna con lo spirito da muretto! e ne sono felicissimo 🙂

      Il tour Egidio/Cesare è ormai messo a puntino! lo rifaremo in una calda serata di luglio!!!

      Grazie come sempre per i complimenti, sei una carissima lettrice affezionata ❤

  6. comario says:

    Idea semplicemente geniale, ha avuto il proprietario! 😀

    Però non hai messo la mappa dove sta questo posto?

    • Jos says:

      Seeee…Puok non dice niente! 😛
      Ti lascia libero di vagare! 😀
      Io mi girai mezza Cercola per trovare Bob.

      Comunque nel caso della paninomacelleria succitata è semplice.
      Ha anche il sito ufficiale! 😉

    • egichinasi says:

      Idea geniale sì!!! ed è stata anche ripresa in altri posti 🙂 in realtà molte macellerie pugliesi propongono questa formula, mi pare addirittura con le braci!!! SBAV!!!

      la mappa non l’ho messa perchè Portici è un posto già raggiunto nell’avventura 1×07 😀

  7. Jos says:

    PANINOMACELLERIA
    “Che cos’è il genio? È fantasia, intuizione, decisione e velocità d’esecuzione” (cit.)

    Paninomacelleria…uaa!!
    Che nome! Solo leggendolo le mandibole iniziano ad aprirsi operose e aumenta la salivazione…

    Nelle torride sere d’estate sarà un gradevole piacere.. 😉

    • egichinasi says:

      Non capisco la citazione sul genio 🙂 Ti riferisci al proprietario della macelleria? 🙂

      Nelle torride sere d’estate, panino con tabasco! li ti voglio 🙂

      grazie per la costanza nel seguirmi Jos 🙂

      • Jos says:

        Si, con la citazione di “amici miei” mi riferivo al proprietario 😉
        Tabasco? No problem! 😛

  8. Manuel says:

    Ottima macelleria-panineria. Anchio lo scoperta per caso con amici, da mangiare la salsiccia completa però se volete un consiglio, meglio senza patatine, abbuffano troppo e senza maionese e ketchup perchè fanno male le salse, magari come contorno meglio melenzane al funghetto o friarielli . Andate di venerdì cè meno gente e si fa con piu calma il panino.

  9. Jos says:

    Ci sono stato giovedi sera.
    Uauuauuauuuu!
    Hamburger, patate, provola, un pò di tabasco e un pò di ketchup….buonissimo!
    Il pane: mai visto un panino bombardato di cose (buonissime) col pane così morbido…non lo senti ma sai che è buonissimo…
    …e tutto diventa più leggero…ti senti un colibrì…ne mangeresti un altro subito…non ne risenti (tranne nelle arterie eheh)….ok…ritorno con i piedi a terra.
    Ci tornerò spesso e ci porterò altri amici…

    Ho parlato con Massimo, citando il blog e mi ha detto “di quelli del nord”…complimenti!

  10. Asdrubale says:

    La prossima volta che torni prendi anche un po’ d’acqua…perché stai TUTT APPICIAT!!!!!!!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: