Pizzeria “ÈLITE”

Image

C’era una volta, nell’antica Cobulteria, un magico folletto. “Pizza Time”, era il suo motto. Sempre allegro, sempre vispo, allietava col suo impasto, che paesani e forestieri, degustavan volentieri. Mille gusti, roba buona, di ricetta una sola: non è solo professione fare pizza è una passione.

Leggenda vuole che quel simpatico folletto sia ancora lì, nell’alto casertano, in quel paesino che fu Cobulteria e oggi è Alvignano. L’ho cercato. L’ho trovato e quel che fù va raccontato. Benvenuti nell’episodio di Pasqualino Rossi e della sua meravigliosa famiglia.

Image Image

Era il 1927. Il corso di Alvignano sembrava uscito da un vecchio film di Visconti, e nonna Rosa apriva un bar.   Caffè, liquori e gelati. E che gelati, c’era il mitico Spumone: un gusto avvolge l’altro in un grazioso insieme, a dar la forma le storiche bombette di stagno, cimelio di famiglia. Attrazione del paese, marchio di fabbrica del centenario bar e di quella che è oggi la bella pizzeria “Èlite”, l’arte dello spumone è passata in buone mani.

Image Image

Quelle d’oro di mamma Rita. Instancabile tuttofare, conquista prima don Mimì negli anni ’70 e piano piano tutti i paesani a suon di street food. Na’ bancarella fuori al bar, calzoni fritti, panzarotti e pizze in teglia, e il mercato domenicale aveva sempre il suo angolo di gusto. “Addù ‘onna Rita!”. Che più passa il tempo e più cose fa. Si vede subito che la cucina è il suo mondo, lì in mezzo tra il bancone e i fornelli, quasi danza. E quant’è bella.

Image

Che meraviglia. Pizzelle che friggono, o’ rraù ca puppulea, la parmigiana a riposare, i salumi appena affettati, e ‘na ciambella fichi e mandorle da leccarsi i baffi. Gli occhi brillano e il cuore chiama, in questa cucina c’è una nonna, e quasi fosse anche la mia, capisce subito come acchiapparmi.

Image Image Image Image Image Image

‘O ppane ca salsa, “fatta con un bel sasicciello” dice mamma Rita. Saporita e ruspante, da lì a poco avrebbe trasformato ‘na semplice pizzella nella più buona delle montanare. ‘Na nuvoletta piena d’aria, dorata, fragrante e saporita, il sugo galeotto abbraccia il fior di latte, e quel basilico profumato aggrazia tutto. Un sogno, quella di “Èlite” è una montanara che va annanz’ o’rrre!

Image

Accompagnata dai piccoli calzoni fritti della casa. Semplicemente caserecci e tutto sapore. Mozzarella e ricotta, ‘na bella mano ‘e pepe, e del delizioso salame a fetta intera. I latticini son da urlo e lo si sente subito.

Image

Dolcezza e sapidità si incontrano, ti lecchi i baffi e il sorriso si allarga. Ne vuoi ancora, quasi ci pensi, “portatene altri dieci”. Ma è saggio fermarsi, ora viene il bello, è il turno del folletto. “PIZZA TIME!”

Image Image

Che passione Pasqualino. Ricorda ancora con affetto il suo battesimo da pizzaiolo, quando nel 1996 era ancora adolescente, lavorava in sala e nel tempo libero rubava il mestiere. Fu così, che quando un giovedi sera il pizzaiolo di allora si assentò, un bambino entusiasta era pronto a sostituirlo. Ora è grande, ha più di trent’anni, ma dovreste vederlo. E’ ancora lo stesso, un bambino cresciuto, viso dolce ed entusiasmo sfrenato. Già sui social è uno spettacolo, ma dal vivo vale il viaggio. Lo osservi e capisci che forse è vero che la passione è la chiave della felicità. Lui è felice e non lo nasconde, lo condivide e lo trasmette. C’è amore da “Èlite”, nell’aria e nelle pizze. I clienti recepiscono, e già mostrano rispetto: “Pasqualì, hanno chiesto 20 pizze a fantasia del pizzaiolo”. Il bambino si è fatto maestro!

Image Image Image Image Image

Impasto formidabile, lievito madre e tante ore di lievitazione. Nonostante il panetto abbondante, è leggerissimo, così idratato che si scioglie in bocca e permette alla “conciatura” di essere ricca e gustosa. Pasqualino fa rete nel paese, e ci da dentro. Maialino nero casertano. Verdure dell’orto e pomodori San Marzano. I latticini del posto il punto forte, soprattutto quando misti, sulla pizza raggiungono vette di profumo, sapore e consistenza. Memorabile infine l’olio artigianale, ancora dell’alto casertano, regala sensazioni uniche, alla vista e al palato, semplicemente troppo buono. La margherita è testimone, stupefacente ed eccezionale.

Image

E nota a parte per la mia preferita in Cobulteria. La “Ciposmarino”, fiordilatte misto a provola, pancetta di nero casertano, cipolla ramata di Montoro, rosmarino fresco e quell’olio là. Mammamà!

Image

Contrasti unici. Sapori forti ma addolciti, ancora una volta dagli incredibili latticini. Per chi vi scrive, l’insieme è perfetto, alla portata di tutti. E’ di classe e di pancia, elegante e ricca, salutare e “ciccia”. “E’ mia!!!”

Image

Che sei bello Pasqualì! E che bella famiglia. Ma non è che dimentico qualcuno? Ah è vero, c’è quel barista-cassiere-intrattenitore-mattacchione-fratellone!

Image

Gianluca, il più grande, che, aiutato da un ancora vispo don Mimì, gestisce la sala e il bar con enorme simpatia, accoglienza e dedizione. Ma non lo dite a nessuno, nei tempi morti si nasconde dietro al bancone del bar con le frittatine di mammà! 😀

Image

E qui termina il racconto, chistù bellu resoconto, il folletto l’ho trovato, e mi sono arrigrato.

Pasqualino, Gianluca, mamma Rita e don Mimì, grazie di questa meravigliosa avventura!

PIZZERIA “ÈLITE”
Corso Umberto I 170
Alvignano (CE)

CONTENUTI EXTRA IN CONTINUO AGGIORNAMENTO:

Le avventure culinarie di Puok e Med | PASQUALINO ROSSI, STEFANO CALLEGARI E TOMMASO ESPOSITO: A’ PIZZA 82

Le avventure culinarie di Puok e Med | PASQUALINO ROSSI & SAL DE RISO: ALLA PIZZERIA ÉLITE DI ALVIGNANO E’ PURO SPETTACOLO

puok e med giovanni mele pizzeria elite pasqualino rossi sal de riso 2

Alla prossima, se ti è piaciuta questa nuova avventura scopri tutto il mondo #puokemed su: FACEBOOK: https://www.facebook.com/puokemed
INSTAGRAM: http://instagram.com/puokemed/
TWITTER: https://twitter.com/puokemed
BLOG: https://leavventureculinariedipuokemed.wordpress.com/

Image

Egidio Cerrone

Testo e Foto sono proprietà di “Le avventure culinarie di Puok e Med”. Copyright © 2014. Tutti i diritti riservati.

Advertisements
Tagged , , , , , , , , , , , , ,

2 thoughts on “Pizzeria “ÈLITE”

  1. winnie says:

    troppo buono e bello!!!!!!!! 😀

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: