Hamburgeria “Mastergrill”

Puokemed Mastergrill 201

C’è un posto a Villaricca, precisamente “ngopp ‘o doppiosenso”, in cui ogni giorno si scrive la storia dello sfunnolo. Uno di quei posti in cui entri per farti male, intraprendi la strada dello sgarro e te ne esci a gattoni sghignazzando comm’ a nu bebbè. E’ sbornia lipidica, impresa eroica, è Mastergrill.

Puokemed Mastergrill 45

Tutto nasce un paio di anni fa, e il colpevole è Bruno Sculli, che per la gioia di Pina, oggi moglie e prima s(o)upporter, passa il tempo libero tra pub, hamburgerie e programmi tv americani. E uno come lui, bonaccione dal carattere granitico ed esplosivo, quei programmi lì li somatizza, se li guarda, se li riguarda, se mpara ‘a memoria, quei fatti del tipo “uè nonna, mo ti spiego cosa è un pulled pork”.

Puokemed Mastergrill 57

Quattro chiacchiere in famiglia e apre insieme al cainàto Salvatore.

Puokemed Mastergrill 197

E l’inizio è puro rodaggio. Un menù più semplice, contorni buonissimi e latticini freschi che impreziosiscono un hamburger più classico, vecchio stampo, più sottile e speziato. Ma è quando cambia rotta che il buon Bruno inizia a divertirsi. Inizia a fa l’americano, ed è l’inizio di una fabbrica di bombe. Cheddar, bacon, uova, doppio cheddar, doppio bacon, cipolle caramellate, triplo cheddar, triplo bacon, diventando piano piano un punto di riferimento per tanti tantissimi amanti ‘ro food porn. Che ogni tanto, ce vò.

Ed è proprio questo mashup vincente di panini esplosivi e paninozzi vecchia scuola ad aver fatto le fortune di casa Mastergrill. Che è un pò per tutti, democratico, pane e puparuoli, o aggressivamente d’oltreoceano. Na sera è un panino con gli amici, nata sera è Man vs Food.

Per me la vecchia scuola e i contorni ca mano ‘e mammà è un pò un viaggio nel passato: hamburger, provola, porchetta, parmigggiana bianca o rossa, patate fresche. Come mangiare un panino anni ’90 in una forma e qualità moderna, dal gusto rassicurante e dall’estetica appagante. N’hamburgèr.

Puokemed Mastergrill 62

Ma signori e signore, tra nu muorz sapurito e l’altro ho visto panini che voi umani potete soltanto immaginare. Bestie iconiche, colossi, titani, criaturielli ‘e carne che hanno detto sì al colesterolo, al tritolo e all’energia nucleare, panini da mangiare prima di morire.

Puokemed Mastergrill 182

Puokemed Mastergrill 184

Puokemed Mastergrill 185

Puokemed Mastergrill 191

E ho visto ragazzi sfidarli, soli al mondo contro quei panini. Li ho visti spaventati, li ho visti demordere, li ho visti rialzarsi, e infine esultare all’ultimo boccone.

Perchè Mastergrill è proprio questo, comunità dello sgarro, è due fette di pane bianco, hamburger, cheddar, insalata, pomodori, patate, maionese, il tutto avvolto ‘nda nu giubbotto ‘e bacon. E’ il MasterSandwich, che da solo identifica un locale intero: aggressivi e spavaldi all’esterno, ma dal cuore caldo. Esattamente come Bruno.

Puokemed Mastergrill 166

Hamburgeria MASTERGRILL
Corso Europa, 462
Villaricca (NA)

Alla prossima, se ti è piaciuta questa nuova avventura scopri tutto il mondo #puokemed su:
FACEBOOK: https://www.facebook.com/puokemed
INSTAGRAM: http://instagram.com/puokemed/
BLOG: https://leavventureculinariedipuokemed.wordpress.com/

Image

Egidio Cerrone

Testo e Foto sono proprietà di “Le avventure culinarie di Puok e Med”.
Copyright © 2016. Tutti i diritti riservati.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: