Palazzo Vialdo cala l’asso: nasce PàNino, paninoteca gourmet

puokemed pànino palazzo vialdo 1

C’era una volta un papà. Un papà che per i figli ha avuto un solo dogma. “Ricercate tutto il bello, ricercate tutto il buono che c’è nella vita”. E il piccolo Vincenzo, oggi imprenditore di successo, sembra aver assorbito come una spugna i buoni consigli di papà. Li ha materializzati in un progetto grandioso, quel vecchio palazzo ottocentesco oggi trasformato in una delle esperienze gastronomiche più belle e complete in Campania, Palazzo Vialdo. Ristorante, pizzeria, cafè, a breve gastronomia e scuola di arte bianca, oggi cala l’asso per abbracciare un pubblico ancora più vasto completando l’offerta in modo brillante e coerente: la paninoteca gourmet. Quel papà si chiama Nino Di Prisco, e a lui è dedicata la nuova creatura di Vincenzo Di Prisco: PàNINO.

puokemed pànino palazzo vialdo 5

puokemed pànino palazzo vialdo 3

Viste le premesse c’era da aspettarselo. PàNINO è semplicemente quello che doveva essere: il buono nel bello. Quella che ieri era la vineria del Palazzo oggi ospita la nuova nouvelle vague della gastronomia, il panino, in una atmosfera unica e sognante, trasformandosi in una macchina del tempo dove, come in una entusiasmante caccia al tesoro, si fà fatica a riconoscere tutte le chicche in una sola visita. Scendi le scale e ti sembra di stare in un vecchio cinema con le locadine sparse un pò dappertutto, entri e intravedi la vecchia cucina napoletana, un vecchio soggiorno, una vecchia bottega. E non è la solita trovata vintage che si fa mettendo insieme Ikea e Maison du Monde, ci sono pezzi di antiquariato veri, vecchie insegne di vecchie salumerie riciclate negli anni dalla famiglia Di Prisco, da sempre impegnati nell’edilizia. Soooo bell assaje.

puokemed pànino palazzo vialdo 1_1

puokemed pànino palazzo vialdo 19 egidio cerrone

Panini gourmet con ingredienti difficili da trovare altrove (aro a truov a buzzonaglia) ma anche american burgers di altissima qualità, bun fatto in casa con le farine Caputo, e carni di prima scelta. E ancora il crocchettone e la frittatina che spopolano nella pizzeria e nel ristorante, altri golosi appetizer, triadi di minipanini, e fiumi di birra che sgorgano dal bellissimo bancone. Non resta che andare a visitare il nuovo gioiello della famiglia Di Prisco, non devi far altro che scendere le scale del Vialdo.

Palazzo Vialdo
Via Nazionale, 981
Torre del Greco (NA)

Alla prossima, se ti è piaciuta questa nuova avventura scopri tutto il mondo #puokemed su:
FACEBOOK: https://www.facebook.com/puokemed
INSTAGRAM: http://instagram.com/puokemed/
BLOG: https://leavventureculinariedipuokemed.wordpress.com/

Image

Egidio Cerrone

Testo e Foto sono proprietà di “Le avventure culinarie di Puok e Med”.
Copyright © 2015. Tutti i diritti riservati.

%d bloggers like this: